CHI SIAMO

Il Collegio Universitario dell’Istituto Margherita offre alle studentesse iscritte alle facoltà baresi spazi, servizi e attrezzature all’interno di un’ampia e confortevole struttura storica.

Il nostro Collegio è da sempre pensato in una logica di ambiente familiare, accogliente e condiviso, punto di partenza per un’esperienza formativa ricca e coinvolgente, tesa a promuovere le dimensioni più profonde della persona secondo la visione cristiana della vita.

L’esperienza di relazione offerta è connotata dallo sperimentarsi nella co-abitazione. La vita insieme si fonda sui valori della condivisione e della corresponsabilità, della valorizzazione delle proprie risorse, dell’accettazione dei limiti, della scoperta dell’altro come dono.

Siamo le Suore di Carità delle Sante Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa e partecipiamo all’azione educativa della Chiesa che, come madre, si prende cura di quanti sono in situazione di crescita.

Coltiviamo un’attenzione privilegiata per i giovani, che sono presenza cara e costante nelle nostre giornate apostoliche e facciamo nostro lo sguardo di Gesù esprimendo nella carità operosa la sua attenzione e il suo amore per loro.

Ci coinvolgiamo con quello spirito evangelico che S. Bartolomea ci ha indicato attraverso la sua esperienza quotidiana:

  • educando i giovani ad aprirsi alla realtà tutta intera, con le sue ricchezze e le sue contraddizioni, e aiutandoli a recuperare lo stupore di fronte alle cose;
  • stimolandoli all’incontro e alla relazione con l’altro, nella dinamica del ricevere con gratitudine e del donarsi con disponibilità;
  • sostenendoli nelle diverse situazioni di fatica e fragilità,
  • spronandoli a valorizzare i loro talenti e a rifuggire dalla tentazione della chiusura e dell’isolamento.

Bartolomea si fa amica e sorella di tutte le giovani; si scrive nel cuore le più bisognose; fa scuola alle bambine in casa sua; consiglia le animatrici degli oratori dei paesi vicini; è di aiuto ai sacerdoti; gode di conversare con i poveri, li soccorre più che può; si adopera anche a sollievo degli ammalati e degli infermi. Accosta tutti con tratto piacevole, allegro, modesto, per guadagnare i cuori e portarli al Signore.

LA NOSTRA STORIA

L’istituto Margherita dal 1898

1832

La giovane Bartolomea Capitanio dà inizio ad una comunità che riviva la vita stessa di Gesù e renda presente nella storia il suo amore per l’uomo. La cura per i giovani viene posta come espressione privilegiata di carità operosa

1898

Le suore di carità arrivano a Bari, in via Cavour, chiamate dalla Provincia ad assumere la Direzione dell’Istituto Margherita di Savoia con un Educandato per le ragazze interne

1912

E’ già presente il «Convitto Capitanio» per le giovani che vogliono studiare per divenire maestre

1926

Le due opere educative si trasferiscono nel nuovo edificio in corso Sicilia, oggi corso Benedetto Croce

1958

Il Convitto si trasforma in Pensionato Universitario

2021

Di fronte alla sfida del Covid-19 il Collegio continua a riqualificarsi per continuare a rispondere, in modo adeguato, alle esigenze di crescita delle giovani universitarie

IL REGOLAMENTO

Ciascuna, in modo consapevole e corresponsabile è invitata a

Mantenere un comportamento coerente con le linee del progetto Formativo
Compiere scelte rispettose e dignitose, offrendo così il proprio contributo nel creare un clima familiare, di collaborazione e condivisione
Maturare uno stile di vita accoglienete, attento ai bisogni degli altri aperto al dialogo
e il confronto
Accogliere le proposte formative offerte durante l’anno come occasione privilegiata di incontro con se stessi e con Dio

LINK UTILI

Istituto Suore di Carità

Istituto Margherita

Cascina Mariet

ACRU

CEI pastorale universitaria

Santa Bartolomea Capitanio